Press - DINO LIMITI - Viticoltore - Marino (Roma) - Vini Lazio - Italy

Vai ai contenuti

Menu principale:

Press

English


WINE SPECTATOR

Date Reviewed April 30, 2000
Dino Limiti White Wine 1998 Marino "Campo Fattore" – Score: 86
A captivating wine for the region, with aromas of very ripe apricot. Medium-bodied, with a good concentration of fruit and a fresh backbone of acidity. Drink now. (500 cases produced)

DUEMILAVINI 2004
A.I.S. Associazione Italiana Sommeliers
Bidenda Editore
Marino Campo Fattore 2002:
Colore paglierino carico e luminoso; naso fresco, longilineo, dalle note di fiore di melo, nespola, pesca bianca, con una traccia minerale di fondo. Ha contegno ed equilibrio in bocca, con svolgimento mantenuto in tensione da una acidità e una sapidità spiccante. Gradevole e caratteristica l’uscita appena ammandorlata.

BIBENDA
A.I.S. Associazione Italiana Sommeliers Roma
Colle del Turchetto 2001:
Rubino di bella concentrazione. Profumo variegato nei sentori di marasca, amarena e viola mammola. Altre sensazioni, piu complesse, completano il ricco quadro olfattivo: spezie dolci e leggera cannella si intrecciano a una punta vanigliata e balsamica. In bocca il gusto e pieno e di discreta morbidezza, con tannini equilibrati e gradevole sfumatura fresca. Persistenza aromatica con ritorno dei toni fruttati.

LAVINIUM
Campo Fattore 2001
Struttura da vendere, ampiezza nei profumi, classe e rispetto del territorio di origine... si, si sente subito che il Campo Fattore e un Marino D.O.C., ed altrettanto subito gli si riconosce l'appartenenza ai grandi vini.

Costa Rotonda 2007
Al gusto è piacevole, tondo e generoso come l'annata della quale è frutto, sostenuto da un'agrumata acidità, fruttato dei frutti apprezzati all'olfatto, sapido come la terra che l'ha cresciuto, di giusta struttura, equilibrato ed elegante.

Colle del Turchetto 2007
Qualitativamente costante nel tempo ma quest'anno con una marcia in più, il Colle del Turchetto costituisce ormai una certezza nell'ambito dei vini rossi dei Castelli Romani.

I VINI DI VERONELLIi 2007 - Guida Oro
Veronelli Editore
Marino Campo Fattore 2005: Segnalazione.

LUCA MARONI
Campo Fattore 2001
Potentissimo e ricco come è raro constatare il Campo Fattore Marino 2001.

GAMBERO ROSSO
Almanacco del BereBene 2007
Marino Campo Fattore 2005: Segnalazione.

SLOW FOOD EDITORE

Campo Fattore 2000
Malvasia puntinata del Lazio, malvasia di Candia, trebbiano giallo, trebbiano toscano e chardonnay danno vita a questa interessante selezione di Marino, caratterizzata da piacevoli profumi fruttati; in bocca il vino è di medio corpo, fragrante e persistente. Ideale per accompagnare i primi piatti della cucina laziale.

CORRIERE DELLA SERA

Venerdì 04.01.2002
Interessante il Marino di Dino Limiti, propone il cru Campo Fattore, morbido e floreale.

LA CUCINA ITALIANA
Aprile 2002
Realtà enologica emergente dei Castelli Romani, produce grandi vini come il"cru" Campo Fattore Marino Doc Bianco e il rosso Colle del Turchetto affinato in barrique.






 
Torna ai contenuti | Torna al menu